Problemi di salute? Basta il respiro per capirlo

Problemi di salute? Basta il respiro per capirloRapidità, economicità e poca invasività: questi i punti forti sulla quale stanno puntando i test diagnostici della medicina che puntano all’intelligenza artificiale.  

Un gruppo di ricercatori dell’Edimburgh Cancer Centre ha cominciato ad analizzare campioni di fiato emessi da pazienti in cura per vari tipi di cancro. Grazie a tecniche come la gascromatografia-spettrometria di massa (che rintraccia migliaia di composti organici volatili nel respiro) i ricercatori hanno potuto identificare le componenti del fiato, i dati sono poi stati passati a reti neurali capaci di processare una grande mole di informazioni contemporaneamente.

Qui entra in gioco il sistema di IA che ha progressivamente imparato a riconoscere gli schemi ricorrenti riconducibili a specifiche sostanze chimiche: in pochi minuti il software ha riconosciuto gli elementi chimici fondamentali del campione, velocizzando un processo che normalmente, eseguito in laboratorio, è lungo e suscettibile di errori.

Ad esempio gli aldeidi, composti associati allo stress fisico e ad alcune malattie.

I sistemi di intelligenza artificiale sono più affidabili, fanno meno errori, e sono instancabili.

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto e accettato la Privacy Policy

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This Campaign has ended. No more pledges can be made.


    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.donatori-sanmarco.it/home/wp-content/plugins/appthemer-crowdfunding/includes/theme-stuff.php on line 122